August 2018
July 2018
June 2018
May 2018
April 2018
March 2018
February 2018
January 2018
August 2017
May 2017
March 2017

4 marzo

questa data mi ha sempre fatto pensare a lucio dalla. sono cresciuto con le sue canzoni. negli anni settanta c'era un vero e proprio movimento musicale che veniva definito quello dei "cantautori". oggi tantissimi cantano le proprie canzoni, ma chi ha vissuto quegli anni, sa che non è la stessa cosa. negli anni settanta un cantautore era un semidio.
4 marzo 1943 era essenzialmente due cose: una grande canzone e la data di nascita di lucio.
quest'anno, "mi stanno" sporcando questa data con le elezioni. attenzione, non ho mai saltato una votazione e continuerò ad andare a votare, ma le elezioni di quest'anno…. sarà che oramai non ero più abituato, vedesi gli ultimi governi, poi sembrerebbe che chiunque vinca non riesca a governare, alla faccia del problema numero uno a detta di tutti i governi che si sono succeduti negli ultimi 30 anni: la legge elettorale. e poi….. ma sì, mi fermo qui. non voglio far polemica. tanto sono stufo di sentire solo scuse.
spero solo che nel 2019 questa data riabbia la sua sacralità. almeno per me.
"…cosi' lei resto' sola nella stanza, la stanza sul porto con l'unico vestito ogni giorno piu' corto…"
August 2018
July 2018
June 2018
May 2018
April 2018
March 2018
February 2018
January 2018
August 2017
May 2017
March 2017