• 2018
    quest'anno porterà vari cambiamenti nella mia vita. allora perché non portarne qualcuno anche alla mia attività preferita?
    2018

    quasi un colpo di spugna.
    tolte dal sito tutte le precedenti cronache con i risultati ottenuti alle manifestazioni degli scorsi anni, perchè il prossimo sarà un vero anno nuovo.
    c'è da considerare poi la carta d'identità. non si può fare finta di niente. vedere trascritti tempi e ritmi di corse fatte un secolo fa, non fa bene neanche al morale.
    - al 99% esco dalla società fidal con la quale ho corso per 20 anni e che ringrazierò sempre;
    - ho intenzione di accorciare le distanze di gara;
    - affiancare il trekking al mio sport principale;
    - inserire "con serietà" sedute di palestra.
    quindi si ricomincia. si corre con le attuali possibilità.
    buone corse a tutti.








  • i trekking
    un'attività che pian piano mi sta appassionando
    inizio subito col dire che non sono un gran marciatore, quindi le mie uscite di trekking sono più che altro delle passeggiate. in genere ne approfitto per uscire con la mia amica quadrupede. ed allora ci addentriamo per sentieri a volte un pò impervi. ma niente di straordinario.
    mi approccio all'attività di trekking con rispetto e con la stessa passione che, all'inizio della mia attività lavorativa, mettevo nelle gare di topografia.

    18 febbraio 2018 - bgo iuretici-gradischiutta-clap-canebola-stremiz-bgo iuretici

    20 maggio 2018 - racchiuso-porzûs-racchiuso