tapascio.net

la corsa come stile di vita

19 marzo 2017
cividale del friuli (ud)
km 23,53 in 2°29'54"

Stacks Image 13
già da qualche tempo, con il mio gruppo, avevamo deciso di andare a correre/marciare a cividale, in massa.
saltato il classico appuntamento alle ottomenodieci in piazza, un pò tutti con i classici problemi di tempi e impegni, mi sono ritrovato solo con paolo e abbiamo preso la direzione cividale.
arrivati sul posto, il primo problema, non da poco, è stato quello del parcheggio. l'organizzazione ha dovuto cambiare la zona di partenza e quella prescelta non aveva un parcheggio vero e proprio. abbiamo quindi dovuto cercare un parcheggio e non è stato semplicissimo.
siamo poi andati in zona iscrizioni ed ho constato che di gente ce n'era…. fortunatamente mi avevano già iscritto e aspetta quello, aspetta quell'altra, siamo finalmente partiti alle 8.50.
mi sono lasciato convincere a fare il percorso lungo, quello da 24km e qui devo aprire una parentesi: i percorsi disponibili oggi erano da 4km, 10km 24km. 14km di differenza tra il percorso medio e quello lungo mi son parsi troppi. ci saranno stati sicuramente motivi per questa scelta, posso immaginarlo. io avrei preferito poter avere la scelta di un percorso da 14-16km.
impostiamo un ritmo non elevatissimo, sappiamo che avremo un lungo tratto di salita, infatti superato il 5km e il primo ristoro, si inizia a salire.
paolo non ci mette molto ad abbandonarmi, rallentando sensibilmente, io per non imballarmi oltremodo, preferisco continuare con il mio passo.
i km si susseguono, quelli in salita non troppo veloci, i ristori sono adeguati e non resta che aspettare la tanto agognata…. discesa. arriva dopo u'ora e venticinque di corsa, intorno al 12° km… e allora apro le valvole e scendo giù senza risparmiare traumi alle ginocchia.
come tutte le cose belle, anche la discesa termina e arrivati all'ultimo ristoro sul percorso, quello allestito da gigi nardini, ho incontrato un amico con il suo gruppo. due chiacchiere e poi via tutti insieme, aumentando non poco il ritmo, tanto da finire in crescendo.

in conclusione, la corsa è andata bene. alcune sbavature organizzative, non sul percorso della 24km, hanno generato qualche mugugno. d'altronde organizzare una marcia al centro di una cittadina, non è assolutamente semplice, come non è semplice mettere d'accordo più di 2300 persone…


voti:
parcheggio: 5
percorso: 7
ristori: 7
Stacks Image 26
Stacks Image 20
Stacks Image 24
Stacks Image 32