collio15 | tapascio.net

tapascio.net

la corsa come stile di vita

18 gennaio 2015
capriva del friuli (go)
km 21,097 in 1°52'17"



la mezza di oggi l'avevo programmata in un periodo di forma diverso dall'attuale. nella mia testa doveva essere il primo di una serie di step che mi dovevano portare a correre una maratona sognando il personale. se il buongiorno si vede dal mattino, per me è già mezzanotte!
sono partito insieme ad andrea, anche lui in condizioni fiische precarie, tant'è che al secondo chilometro ha dovuto ritirarsi per un problema al ginocchio, e ci eravamo prefissati di fare una sorta di allenamento.
rimasto solo al secondo chilometro, ho cominciato a correre con un passo un pò più brillante. niente di esagerato: 5'10"/4'47". procedevo senza tanti problemi. a cominciare dal 13° chilometro, ho accusato un pò la fatica . i continui, seppur dolci, saliscendi, hanno minato i miei muscoli. la testa ha retto e ho proseguito. fondamentale il ristoro del 15° km. senza questo probabilmente avrei dovuto gettare la spugna. vista la stanchezza, a questo ristoro mi sono fermato a prendere i liquidi...
rifocillato, ho ripreso il mio incedere, ma al 17,7 km, ho dovuto fare una ventina di metri al passo. ho preferito farlo per tenere sotto controllo un dolore che oramai mi assila da troppo tempo. una volta ripartito è stata una sofferenza continua e solo all'ultimo chilometro ho ripreso un incedere accettabile.
all'arrivo ho ritrovato uno sconsolato andrea, con il quale ho scambiato qualche parola, tutte sui nostri malanni :-(
e questo è più o meno tutto. anzi no. resta da fare l'ultima considerazione: io non sono superstizioso... ma la maledizione del pettorale pari, ha colpito ancora.


voti:
parcheggio: 5 (troooppooo lontano)
percorso: 7
ristori: 7